il tuo carrello é vuoto
RICERCA [avanzata]
   Username    Password       » Wish List (0)         » Registrati          » Password persa?

 Collane


pagine:
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14


Figlio_Del_Figlio_(il)_-Balzano_Marco Figlio Del Figlio (il)
Balzano Marco
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

13.00 €      


"un pacato on the road milano-barletta di un nonno un padre un figlio che devono chiudere con il passato ma dentro un presente senza identita`, un piccolo romanzo che dice molto su chi siamo" cosi` accolse goffredo fofi la pubblicazione di questo libro. il narratore e` il piu` giovane: nicola, primo nato a milano di una famiglia di emigrati pugliesi e primo a laurearsi. e lui che accompagna a barletta il padre e il nonno per vendere la vecchia casa al mare, che e` stata nello stesso tempo il mito che ha unito e l`oggetto ingombrante che ha diviso fratelli genitori e cugini. e mentre racconta degli incontri e dei ricordi, dei luoghi ritrovati e delle delusioni, il suo sguardo, attraverso gli avvenimenti del viaggio, cade sul rapporto del nonno con suo figlio, del nonno con lui e di lui con il padre; ed e` uno sguardo a volte sarcastico a volte affettuoso, sempre sospeso tra la drammatizzazione delle piccole cose e la tenace ironia della vita. "il figlio del figlio" e` una storia che dice dell`impossibilita` di capirsi e in ultima analisi del dolore del vivere. nicola si scopre "illuso di aver studiato e viaggiato per aver di piu` di un contadino analfabeta, di piu` di un ragazzo emigrante subito invecchiato": senza la forza del primo, senza la sofferenza del secondo.
Battaglia Navale (la)
Malvaldi Marco
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

13.00 €      NON DISPONIBILE


"un lavoro d`indagine vero, sul campo, e` molto piu` simile alla battaglia navale. all`inizio spari alla cieca, e non cogli niente, ma e` fondamentale che tu ti ricordi dove hai sparato, perche` anche il fatto che li` tu non abbia trovato nulla e` una informazione". non lontano dalla casa di nonno ampelio, uno dei quattro vecchietti investigatori del barlume, ci sono i sassi amari, il litorale di pineta. abbandonato li`, viene trovato il cadavere di una bella ragazza con un particolare tatuaggio. lei viene presto identificata, dal figlio dell`anziana presso cui lavorava, come la badante ucraina della madre. le colleghe connazionali si affrettano ad accusare il marito della ragazza, un balordo che la tormentava. e il caso sembra avviato a una veloce conclusione. tra i vecchietti serpeggia la delusione. visto anche che l`indagine e` affidata a un altro commissariato, e non all`amica vicequestore, la fidanzata di massimo il barrista. ma e` l`ostinazione senile che fornisce alla squadra investigativa del barlume l`intuizione decisiva. e grazie anche all`intermediazione di un altro squinternato, il compagno mastrapasqua che delle ucraine conosce usi e costumi, il vicequestore alice martelli puo` raddrizzare un`inchiesta cominciata con il piede sbagliato.
Di Rabbia E Di Vento
Robecchi Alessandro
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

15.00 €      


un concessionario di macchine di lusso freddato nel suo salone. una escort "morta male", torturata fino alla fine, nel suo studio del centro cittadino piu` opulento. un "morto" che viene a riprendersi un tesoro. una donna che sembra vissuta piu` volte. un passato cattivo che ritorna e lascia misteriosi indizi sulla pista. e in esso la polizia cerca risposte a domande che appaiono impossibili. mentre un vento insopportabile stranamente inquieta l`inverno delle strade. stavolta carlo monterossi, il detective per caso della nuova milano nera vividamente dipinta da alessandro robecchi, e` un detective per rabbia. lo tormenta un senso di responsabilita`, benche` involontaria, nel delitto; ma soprattutto, con anna - cosi` si chiamava la bella di via borgonuovo - aveva vissuto un momento di sincerita` totale, di quelli che chiariscono l`anima al pari di un`amicizia duratura. il suo debito di verita` e giustizia, per una volta, si incontra con un paio di poliziotti che condividono la stessa tenerezza verso una vittima che sporge sulla coscienza come fantasma gentile: "se troviamo chi ti ha fatto male te ne vai, vero, signorina?". e verra` alla luce qualcosa che stride brutalmente con la vita da autore di reality televisivi che da` a carlo fama e soldi.
L'Attentato_-Khadra_Yasmina L'Attentato
Khadra Yasmina
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


Il romanzo di Khadra, pseudonimo di un famoso scrittore algerino di lingua francese, ci porta in Israele, in un ospedale dove, a seguito di un attentato, i feriti si riversano e il protagonista, un medico di origini beduine, tra le vittime incontra una donna che nasconde ferite strane, tanto da indurre un sospetto gravoso per Amin Jafaari che si troverà faccia a faccia con un dilemma umano prima ancora che civile. L'Attentato è un romanzo molto attuale e tragico, un brusco e commovente gioco di prospettiva in un mondo di vittim, tutte quante, innocenti nel proprio modo.
Gioiello_Che_Era_Nostro_(il)_-Dexter_Colin Gioiello Che Era Nostro (il)
Dexter Colin
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


"una volta trovai un cruciverba in cui tutte le definizioni ammettevano due soluzioni. era una specie di rompicapo fatto di doppi sensi. se imboccavi la strada sbagliata con l`1 orizzontale, tutto sembrava funzionare anche in verticale, tranne un`unica lettera. e di fatto partii con il piede sbagliato". l`ispettore capo morse, esperto enigmista, appartiene al genere degli investigatori logici, infallibili. solo che e` tutt`altro che infallibile. in ogni romanzo prende una o due piste perfette all`apparenza, che si rivelano clamorosi errori: "ma il suo intelletto era tale che ogni volta che una delle sue amate ipotesi subiva un grave colpo, era come stimolato a produrne una seconda ancora piu` attraente". di modo che il lettore e` trascinato in una giostra di indagini, ciascuna con raccolta di indizi, analisi, profilo del sospettato, ricostruzione del passato, trama del crimine e colpo di scena catastrofico. fino all`illuminazione finale. un metodo narrativamente geniale di unire il giallo deduttivo al poliziesco d`azione. mentre l`ironia del narratore ha modo di scolpire una affollatissima galleria di personaggi che recitano il copione della loro vita. sparisce un antico gioiello, il puntale di wolvercote, che un`ereditiera americana sta recando in dono a un museo di oxford. accade durante il "tour citta` storiche dell`inghilterra", che riunisce una comitiva di ricchi e anziani americani. poco prima, o poco dopo, il furto, la proprietaria resta fulminata con tutta evidenza da un infarto...
Provvidenza Rossa (la)
Festa Lodovico
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

15.00 €      NON DISPONIBILE


questo romanzo e` un mistery, sono inventati il crimine che scatena la vicenda, la trama, e la soluzione finale, e sono fittizi i protagonisti; ma e` pure un pezzo importante di memoria, come forse sarebbe difficile riportare con la stessa evidenza in un saggio di storia. la memoria di cosa fu un grande partito, di come funzionava la mente di dirigenti e militanti, di come si muoveva l`invisibile macchina del potere e del contropotere in una grande metropoli negli anni fine settanta, poco prima che l`omicidio moro scompigliasse la storia d`italia. milano, autunno 1977, zona sempione. una sventagliata di mitra ha ucciso una giovane fioraia. accanto al corpo, nel chiosco di via procaccini, una copia dell`"unita`", perche` bruna calchi, la vittima, era un`iscritta al pci, dirigente della sezione e del circolo arci, dove si occupava di teatro e di diritti gay; bella ragazza, molto conosciuta anche per la sua spigliata esuberanza. l`inchiesta poliziesca parte con tutta la prudenza del caso delicato, affidata a un giovane funzionario, moderno e progressista ma capace di stare al mondo; e subito incorre in un primo mistero: l`arma del crimine, una maschinenpistole, i famosi mp 40 in uso alla wehrmacht, riemersa chissa` come dalla seconda guerra mondiale. contemporaneamente, "per evitare eventuali provocazioni e trappole", muove la controinchiesta del pci. se ne occupa il vecchio peppe dondi con il suo vice ingegner cavenaghi...
Cinque Indagini Romane Per Rocco Schiavone
Manzini Antonio
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


questo volume riunisce i racconti pubblicati in diverse antologie di questa casa editrice, a partire da "capodanno in giallo". raccolti assieme, permettono di ricostruire quello che puo` chiamarsi l`antefatto del vicequestore rocco schiavone. un poliziotto tutt`altro che buonista, piuttosto eccentrico nei panni del nemico del crimine. di mattina, per darsi lo slancio si accende uno spinello; quando capita, non disdegna qualche affaruccio con la refurtiva di un colpo sventato; e` rozzo con tutti, brutale con i cattivi, impaziente con le donne. ciononostante chi legge le sue avventure lo vorrebbe amico. per punizione, i comandi lo trasferiranno in mezzo alla neve di aosta, dove sono ambientati i romanzi che gli hanno dato tanta notorieta`. intanto, nelle storie di questo volume, lo incontriamo prima del forzato trasloco. sa che sta per dire addio alla citta` amata, ma non sa quale sia il suo destino. in questa incertezza, il passato lo stringe da ogni parte scolpendo il suo pessimismo, nutrendo la sua malinconia. percorre roma, luoghi familiari, vecchie conoscenze, mentre nel suo modo sfaticato intuisce soluzioni impensate agli enigmi criminali. e questi hanno sempre sfondi di oscura umanita`. tanto che i suoi difetti appaiono l`altra faccia, necessariamente antiretorica, della medaglia della viva pieta` per i derelitti e del grande dolore che una volta gli ha straziato il cuore. insomma, sembra una specie di angelo caduto.
Corrispondenza (la)
Tornatore Giuseppe
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

13.00 €      NON DISPONIBILE


"possiamo continuare a vedere le stelle morte benche` esse non esistano piu`. anzi e` proprio la loro disastrosa fine a rivelarcele". come la lunga corrispondenza che permette a una stella di continuare a vivere grazie allo sguardo dell`osservatore, l`amore di ed e di amy e` un legame che sconvolge le leggi del tempo e della presenza. ed phoerum e` un astrofisico di fama internazionale di eta` matura, con una famiglia e due figli. amy ryan, una studentessa di fisica che si mantiene con un riuscito lavoro di stuntwoman. da controfigura, lei imita la morte, e nel suo stesso passato c`e` una tragica fine che non riesce ad accettare e a raccontare per il senso di colpa lacerante. i doveri pubblici e privati dello scienziato gli impediscono di vivere alla luce del sole la relazione con la giovane amante. i loro incontri sono rari e clandestini, vissuti soprattutto nell`intima magia di una casa su un`isola. invece, la quotidianita` fortissima del loro amore e` retta da una serie di rapporti virtuali. questa rete a poco a poco li invade, li prende del tutto e trascina il loro amore oltre le porte della realta` ordinaria. tra il mistero di una scomparsa inspiegabile che non rompe pero` i segnali della comunicazione e la domanda su quale tipo di sentimento sia quello che lega a una presenza solo virtuale, il primo romanzo di giuseppe tornatore racconta della lotta di un amore contro la sua fine nell`eta` di internet.
Tris_Di_Natale_Un`idea_Per_I_Regali_Di_Natale:_Un_Natale_In_Giallo-capodanno_In_Giallo-regalo_D..._-Aa.vv. Tris Di Natale Un`idea Per I Regali Di Natale: Un Natale In Giallo-capodanno In Giallo-regalo D...
Aa.vv.
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

24.00 €      NON DISPONIBILE


Un’idea per i regali di Natale che raccoglie le tre antologie di racconti polizieschi dedicate alle festività natalizie. I libri sono pronti per essere regalati: all’interno della confezione infatti i lettori troveranno anche tre fogli di carta-regalo Sellerio e tre etichette copri-prezzo. Per preparare i regali di Natale, basterà aprire la confezione, estrarre i volumi, coprirne il prezzo e fasciarli nell’elegante carta regalo. I libri sono: Un Natale in giallo - Capodanno in giallo - Regalo di Natale. Nelle antologie compaiono i racconti di: Esmahan Aykol, Andrea Camilleri, Gian Mauro Costa, Maurizio de Giovanni, Carlo Flamigni, Alicia Giménez-Bartlett, Bill James, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Ben Pastor, Santo Piazzese, Francesco Recami.
Buchi_Nella_Sabbia_-Malvaldi_Marco Buchi Nella Sabbia
Malvaldi Marco
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


ernesto ragazzoni avrebbe voluto che sulla propria tomba fosse scritto: "d`essere stato vivo non gli importa". poeta dei buchi nella sabbia e delle "pagine invisibilissime", dell`arte giullaresca realizzata nella vita fuori dal testo, e` in un certo senso il testimone di questo "dramma giocoso in tre atti". come grottesco contrappasso, accanto a lui, bohe`mien anarchicheggiante e antimilitarista, agira` come in duetto un rigido ufficiale dei regi carabinieri. siamo nel 1901, tempo di attentati (il re umberto e` stato appena ucciso), e a pisa, terra di anarchia. al teatro nuovo si aspetta il nuovo re, per una rappresentazione della tasca di giacomo puccini. le autorita` sono in ansia: il tenore della compagnia "arcadia nomade", i cavatori di marmo carrarini convocati per alcuni lavori, gli stessi tecnici de teatro, sono tutti internazionalisti e quindi sospetti. e nell`ottusa paranoia dei tutori dell`ordine, perfino il compositore, il grande puccini, e` da temere tra i sovversivi. a scombinare ancor di piu` le carte e` l`intervento di quello stravagante di ragazzoni, redattore del giornale "la stampa". fatalmente l`omicidio avviene, proprio sul palcoscenico al culmine del melodramma, e non resta che scoprire se sia un complotto reazionario o un atto dimostrativo di rivoluzionari. o un banale assassinio...
Fine_Pena_Ora_-Fassone_Elvio Fine Pena Ora
Fassone Elvio
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


una corrispondenza durata 26 anni tra un ergastolano e il suo giudice. nemmeno tra due amanti, ammette l`autore, e` pensabile uno scambio di lettere cosi` lungo. questo non e` un romanzo di invenzione, ma una storia vera. nel 1985 a torino si celebra un maxi processo alla mafia catanese; il processo dura quasi due anni, tra i condannati all`ergastolo salvatore, uno dei capi a dispetto dei suoi 28 anni, con il quale il presidente della corte d`assise ha stabilito un rapporto di reciproco rispetto e quasi - la parola non sembri inappropriata - di fiducia. il giorno dopo la sentenza il giudice gli scrive d`impulso e gli manda un libro. ripensa a quei due anni, risente la voce di salvatore che gli ricorda, "se io nascevo dove e` nato suo figlio adesso era lui nella gabbia". non e` pentimento per la condanna inflitta, ne` solidarieta`, ma un gesto di umanita` per non abbandonare un uomo che dovra` passare in carcere il resto della sua vita. la legge e` stata applicata, ma questo non impedisce al giudice di interrogarsi sul senso della pena. e non astrattamente, ma nel colloquio continuo con un condannato. ventisei anni trascorsi da salvatore tra la voglia di emanciparsi attraverso lo studio, i corsi, il lavoro in carcere e momenti di sconforto, soprattutto quando le nuove norme rendono il carcere durissimo con il regime del 41 bis. la corrispondenza continua, con cadenza regolare caro presidente, caro salvatore. il giudice nel frattempo e` stato eletto al csm, e` diventato senatore, e` andato in pensione...
Vichinghe_Volanti_E_Altre_Storie_D`amore_A_Viga`ta_(le)_-Camilleri_Andrea Vichinghe Volanti E Altre Storie D`amore A Viga`ta (le)
Camilleri Andrea
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

Contattaci per il prezzo      
DISPONIBILE


"letti, divani, e giacigli, sono ospitali a viga`ta. e contemplano ingorghi e soprassalti. la prodigalita` e` un ardore di istintiva e disfrenata volutta`. si dipana come una corrente vitale a due fuochi: la passione gagliarda, che non si tiene ai limiti del ritegno; e la missione soccorrevole, da crocerossine che, per la societa` e la patria, e per il proprio piacere, esercitano le opere di bene come un darsi generoso secondo le esigenze ghiotte dell``appetito` da soddisfare, del `boccone` prelibato, del `ristoro`, e finanche del fervoroso `spolpamento`. a viga`ta si acclimatano divinita` pagane, santi, e creature circensi: una venere di lago e un apollo dormiente; uno splendore di ragazza, incline alle estasi, la quale, mentre dintorno preme il mistero del trascendente, corrompe e si corrompe con i propri aromi di purezza e la sua voglia di santita`, compiacendosi dei sogni lascivi, illusoriamente tattili, che tra uno spandersi di afrori di peccato mettono in comunicazione notturna il letto suo e quello del proprio confessore; le quattro svedesi equilibriste, le vichinghe volanti che, avvenenti e fascinose, montano le loro roboanti motociclette come cavallerizze da circo. un`astuta e insolente provvidenza narrativa si prende gioco delle aspettative: imbroglia, sbroglia, imprevedibile alla fine; sbrigliata com`e`, nel dare scacco matto. un cacciatore sbadato non sa di essere cacciato da un cacciatore per diletto. uno sgambetto e` inevitabile..." (salvatore silvano nigro )
Sei_Casi_Per_Petra_Delicado_-Gimenez_Bartlett_Alicia Sei Casi Per Petra Delicado
Gimenez Bartlett Alicia
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


sei inchieste vecchia maniera, senza risparmio per le suole delle scarpe; frugando nei barrio di barcellona; mimetizzandosi negli ambienti cittadini luccicanti o miserabili; entrando nella discrezione delle case e nei segreti dei caratteri che le abitano. protagonisti assoluti petra delicado, dura e femminista ispettrice della polizia di barcellona, e fermin garzon il suo vice panciuto e tradizionalista. petra e fermin, antitetici in tutto e appassionatamente amici, sembrano impersonare i due volti della spagna eterna. ragion per cui, battibeccano su tutto, sulle inchieste in corso ma anche e soprattutto sul mondo intero. inscenando una commedia dentro il poliziesco, un divertimento nella aspreza del noir, che ha fatto della lo creatrice, alicia gime`nez-bartlett, simbolo del giallo latino. questi sei racconti, scritti in tempi diversi, sono stati pubblicati per la prima volta in altrettante raccolte a tema di autori vari.
Turisti In Giallo
Aa.vv.
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


il delitto ama viaggiare. anzi, da arthur conan doyle e agatha christie in poi, il crimine quando si mescola con lo sradicamento del viaggiatore offre pagine gialle di accresciuto mistero, frutta piu` elaborate costruzioni di intreccio. le piste sbiadiscono, i moventi diventano piu` confusi, piu` ingarbugliati gli enigmi quando vengono da lontano con i turisti. una vetta valdostana ha inghiottito per sempre uno scalatore: rocco schiavone, il poliziotto romano creato da antonio manzini con un cuore tenero sotto strati di scuro, deve salire dove mai vorrebbe per vedere la montagna assassina. petra delicado, barcellonese e femminista ispettrice inventata da alicia gime`nez-bartlett, scopre da dove viene il corpo della prostituta abbandonata in un fosso. l`eroe dello scrittore gaetano savatteri si chiama lamanna ed e` un giornalista disoccupato; costretto a fare da guida turistica gli capita una strana coppia, un attempato signore con la sua giovanissima compagna straniera. francesco recami, con la sua penna, manda il pensionato della serie "casa di ringhiera" a firenze: caldo e confusione per un ricorrente thriller degli equivoci. al tempo in cui ancora si coniavano le lire, santo piazzese trova un nuovo inghippo per il suo professor la marca; sono venuti due scienziati americani per un seminario di biologia, ma di che molecole si occupano per davvero?
Uomo Con La Valigia
Recami Francesco
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


amedeo consonni, il pensionato con il talento di trovarsi coinvolto negli imbrogli piu` singolari, entra in scena in mezzo a un bagno di sangue. si trova a impugnare il coltello che affonda nella bianca carne di una bella ragazza immersa nell`acqua di una vasca color profondo rosso. e per giunta, un misterioso portatore di gemelli da polso del milan lo immortala con un flash nella posa compromettente che lo identifica come un assassino. che ne pensera` la professoressa angela mattioli, la sua compagna? per l`occasione si dimentichera` della sua tradizionale tolleranza. ed e` il timore della polizia, e forse ancor di piu` quello dell`irosa angela, a costringere amedeo a trasformarsi in un fuggiasco, a tingersi i capelli e a prendere altre identita`. ha capito che o si salva da se` scoprendo il vero assassino o stavolta e` proprio perduto. cosi` non trova altro complice che l`ottantenne luis de angelis, che ha testa solo per il suo spider bmw 24 valvole, ma anche un po` per lucrare sulle disgrazie altrui. intanto la casa di ringhiera cade sotto le mire speculative di una coppia di architetti alla moda. seguira` il perenne parapiglia che coinvolge tutti: un crescendo di chiasso e tragedia da molto rumore per nulla. e con la suspense della soluzione finale, tanto piu` catartica quanto piu` l`enigma e` una moltiplicazione di ipotesi.
Storia Vera E Terribile Tra Sicilia E America
Deaglio Enrico
Editore: Sellerio
Collana: La Memoria
Formato: libri   

14.00 €      NON DISPONIBILE


in una calda notte di luglio del 1899, la sconosciuta tallulah - un puntino sulla mappa del nuovo mondo, trecento chilometri a nord della famosa new orleans - fu teatro di un linciaggio collettivo, immotivato e feroce. la causa? una capra abbandonata per strada aveva infastidito un dottore e provocato una sparatoria; poi una "folla ordinata" aveva provveduto al linciaggio immediato di cinque persone. non "negri" come era abitudine in quelle lande, ma contadini siciliani, un clan familiare di fratelli e cugini emigrati dal paese di cefalu`. il nostro governo chiese spiegazioni; non le ebbe, ma ottenne una ricompensa e tutto fini` li`. in realta`, osserva enrico deaglio, "la storia era molto piu` grande. piu` grande vuol dire piu` orrenda, piu` infame, piu` misteriosa, ma anche piu` avventurosa e quasi fiabesca". l`inchiesta del reporter-scrittore, alla truman capote, segue la verita` letteraria, esplora i luoghi, scava detriti di memorie e archeologie di testimonianze, delinea i contorni umani di una violenza totale. ma poi, di rimando in rimando e di traccia in traccia, necessariamente si allarga svelando in quel crimine collettivo soltanto il precipitare di uno scenario molto vasto. un ordine economico che aveva bisogno, nei malfamati lavoratori siciliani, di una nuova "razza maledetta" che sostituisse gli schiavi liberati delle piantagioni.
    © 2020 CARU' s.r.l. PI 01440980124                      home | contatti | condizioni di vendita | privacy | informativa cookie




Questo sito utilizza solo cookies tecnici e cookies analitics propri e di terzi. Per ulteriori informazioni vedi la nostra informativa. Chiudi